Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


#bandastretta825


Il Packet Radio e' stata la mia più bella avventura da radioamatore negli anni 90.
E si, proprio in quell'epoca nella quale internet non c'era o meglio era agli albori, ed i radioamatori erano un passo avanti.

Per collegarsi ad internet si usavano modem analogici a 1200 baud - 2400 baud su linea pstn. La BBS IW0QMN-8 a Perugia era collegata al nodo principale e punto di accesso alla rete ITANET a 38400 baud.

 

Perchè Banda Stretta? Perchè in un mondo dove tutti noi (o quasi!!) abbiamo la fibra con una banda ultra larga, poter usufruire di un collegamento a 1200 baud e' proprio #bandastretta825

La banda stretta può essere molto utile in diverse occasioni:

  • tutti quei radioamatori che hanno fatto Packet Radio 20-30 anni fa e non hanno venduto il TNC possono riutilizzarlo;
  • collegarsi al cluster, magari in occasione del Field Day, e non utilizzare la solita connessione dati del telefonino così da essere veramente in portable;
  • in una situazione di vera emergenza, poter inviare una mail in internet e poterla ugualmente ricevere


Ma veniamo ai tempi nostri. Da qualche giorno e' attivo un sistema sperimentale Packet Radio alla frequenza 144.825 MHz a 1200 baud, installato da: IW0QMN Francesco, IU0FCX Francesco, IW0RHQ Filippo, IZ0RMH Fabio ed IW0QO Leonardo

foto del sistema installato

per un accesso condiviso ai seguenti servizi:

Vediamone uno ad uno nel dettaglio.

IW0QMN-5 (nodo UROnode):

Questo e' quello che verrà inviato dal nodo una volta connesso. Connettersi a IW0QMN-5 permette di accedere al cluster, connettersi al gateway JNOS, connettersi ad un nodo presente nella tabella di NET/ROM, collegarsi in telnet ad una altro sistema in internet e veramente molto altro ancora.
Breve info sui comandi che si possono inviare:

? Viene visualizzata la lista dei comandi attivi
Annonce Vengono visualizzati messaggi inseriti dal sysop di interesse pubblico
Bye Viene scollegato il nodo
Connect Viene connessa un'altra stazione packet nel formato:
C ax0 iw0aaa (ax0 e' il nome della porta radio del nodo a 144.825 MHz)
Desti Viene visualizzato la tabella dei nodi locali FlexNet
DXCluster Viene collegato il nodo Cluster IW0QMN-6
Escape Viene visualizzato il carattere di escape
Finger Vengono visualizzate le informazioni relative ad un utente oppure ad un sistema. Ad esempio:

finger @gw.cisarperugia.it
finger Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
finger iw0qmn
Help Viene visualizzato l'help per ogni comando
Host Vengono visualizzate le informazioni relative all'HOST specificato
Info Vengono visualizzate le info del sistema
Interfaces Vengono visualizzate tutte le interfacce configurate nel nodo
Jheard Vengono visualizzate le stazioni ascoltate in una interfacci
JLong Vengono visualizzate le stazioni ascoltate in una interfaccia
JNOS Viene collegato il gateway IW0QMN-10 (JNos)
Links Vengono visualizzati tutti i link relativi nel nodo locale nel formato:
 Links [ d | n | v | <call>]
Msg Invia un messaggio ad un altro utente del nodo nel formato:
 MSg <call> <message>
NEtstat Visualizza la lista delle connessioni attive in TCP/IP
Nodes Visualizza la tabella dei nodi in NET/ROM
Ping Esegue un ping nel formato:
PIng <hostname> [<length>]
Quit Disconnette in nodo
Routes Visualizza la tabella di route
SEssions Visualizza la lista delle connessioni AX25 e NET/ROM attive del nodo locale
Status Visualizza lo status del nodo
Telnet Permette il telnet nel formato:
Telnet <host> [<port>] [s|d]
Users Visualizza gli utenti collegati
Version Visualizza la versione del nodo
Who Visualizza gli utenti collegati

 
Nel prossimo articolo vedremo tutti gli altri servizi disponibili.

Il Network Team di CISAR Perugia

 

Joomla templates by a4joomla